ILARIA AMALDI Miss Lynch

Laureata in Scienze dell’educazione e della formazione all’università La Sapienza di Roma. Dopo studi specifici alla Harvard University di Boston, il diploma alla “Scuola Internazionale dell’Attore-Studio Fersen di Arti Sceniche” e diversi master di specializzazione con prestigiose personalità del teatro italiano, prende parte ai grandi musical portati in scena dalla Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi (La Cage Aux Folles, Il giorno della tartaruga, West Side Story, Cantando sotto la pioggia, Grease, A qualcuno piace caldo, e in qualità di resident director a Pinocchio-il grande musical). A questa lunga collaborazione si alternano esperienze, non solo teatrali, con altri registi tra i quali Giancarlo Sepe (La storia di Zazà, E…ballando, ballando), Rocco Mortelliti, Augusto Zucchi, Pupi Avati (Magnificat). Da diversi anni investe tempo, studi ed interessi nella formazione. Ha insegnato presso l’SDM di Milano, la Fonderia delle Arti e l’Accademia Eutheca di Roma ed è tuttora docente di Musical Theatre e Storia del musical presso diverse accademie tra le quali la Link Campus University, il LIM-laboratorio IALS Musical, Cassiopea e l’Accademia Musicale di Roma. Di recente ha curato gli staging e le coreografie di diversi spettacoli tra i quali: È sempre colpa dei grandi? (regia Mauro Mandolini), America’s got rhythm (concerto per tre voci) e per la stagione 2016/17 Le Bal- L’Italia balla dal 1940 al 2001 (regia Giancarlo Fares).

FacebookGoogle+Twitter