VALERIO TIBERI Disegno luci

Nel dicembre 2016 il suo debutto nel West End con il musical Dirty Dancing per la regia di Federico Bellone, suoi i disegni luci di numerosi musical prodotti in Italia, tra i quali E..se il tempo fosse un gambero ,Newsies, West Side Story, Sister Act, Cabaret, American Idiot, NextToNormal, Dirty Dancing, Rugantino, Saturday night Fever, Flashdance, Ghost, Frankenstein Junior, Priscilla, Gypsy, Cenerentola, Happy Days, Cats, The Producers, Grease, Il giorno della tartaruga, Stanno suonando la nostra canzone, Promesse promesse, A Chorus Line, High School Musical, ed inoltre Pinocchio – il grande musical per il tour in Korea, Seoul Art center, e a NYC e The Mission al Sejong Theater di Seoul. Sue le produzioni internazionali in UK, Messico e Spagna di Dirty Dancing. Nel 2010 il suo debutto al Teatro alla Scala di Milano, per il balletto Immemoria. Nel 2014 il suo debutto a Broadway con la produzione italiana di Rugantino. Nella danza in evidenza Serata Sacra ed Il Lago dei Cigni al Maggio Musicale Fiorentino ed Histoire de Manon al Teatro alla Scala. Nel teatro d’ Opera in evidenza Norma al Teatro Verdi di Sassari per il quale è citato nel libro Light Art in Italy 2011, del Nabucco al Teatro Massimo di Palermo, Le Malentendu per lo Sferisterio Opera Festival e Il Farnace al Maggio Musicale Fiorentino. Nel teatro di prosa in evidenza le produzioni del Teatro Eliseo di Roma ed Il Teatro Stabile d’Abruzzo in spettacoli come Don Giovanni, Cyrano de Bergerac, Amleto, XII Notte, il Piacere dell’ onestà, Allegre Comari di Windsor, Constellazioni ed altri. È stato light designer per i fashion show di Ermenegildo Zegna e Krizia ed associato per Dolce & Gabbana. Ha progettato l’illuminazione della chiesa di San Gottardo adiacente al Palazzo Reale a Milano per la Veneranda Fabbrica del Duomo, con la quale collabora trasversalmente per varie mostre, installazioni e concerti. È Light Designer ai galà di danza Roberto Bolle & Friends. È Light designer associato al Teatro alla Scala. Ha vinto nel 2015 e nel 2016 l’Oscar Italiano del Musical per il miglior disegno luci per gli spettacoli Frankenstein Junior e Cabaret entrambi prodotti dalla Compagnia della Rancia per la regia di Saverio Marconi. È docente al corso per Light designer all’Accademia del Teatro alla Scala.

 

FacebookGoogle+Twitter